Coronavirus: Musumeci la smetta di limitare ingiustamente le libertà dei siciliani. Petizione!

Divieto di rientro in Sicilia e quarantena extra large. ARS 2 maggio 2020
maggio 3, 2020
Coronavirus: Musumeci la smetta di limitare ingiustamente le libertà dei siciliani.
maggio 3, 2020

FIRMA LA PETIZIONE! 

Svolgimento attività sportive o motorie: mentre nel resto d’Italia l’ultimo Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri prevede che si possano svolgere tali attività spostandosi nell’ambito della propria regione di residenza, il presidente della Regione Sicilia, con un atteggiamento illiberale, limita tale possibilità nell’ambito del comune di residenza del singolo cittadino. Quindi si impedisce a chi vive nell’entroterra siciliano, a poche decine di chilometri dal mare, di andare a svolgere attività sportive sulla costa, mentre a chi vive nelle zone di mare non può andare a fare attività sportive nelle zone di montagna. Tutto ciò è davvero incomprensibile.
Le limitazioni alle libertà personali imposte giustamente dal Governo nazionale sono già piuttosto pesanti rispetto alla situazione sanitaria Siciliana che, invece, meriterebbe maggiori concessioni. Musumeci, invece di concedere respiro ai Siciliani come meriterebbero visto il comportamento esemplare che hanno tenuto in questi quasi due mesi di isolamento, si sta divertendo a metterci la palla al piede. Chiediamo tutti insieme al presidente della Regione Siciliana di smetterla di limitare ingiustamente le libertà dei cittadini siciliani che, invece, meritano di più!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *