Musumeci chieda scusa ai siciliani per taglio 5 milioni a fasce più deboli

L’agricoltura e la zootecnia sono due settori fondamentali per l’economia di questa Provincia
dicembre 6, 2018
Teatro di Vittoria, on. Dipasquale (PD): “Con l’approvazione delle variazioni di bilancio adesso è possibile intervento strutturale”
dicembre 14, 2018

“Il presidente Musumeci dimostra ancora una volta di non avere assolutamente il senso delle istituzioni non presentandosi stamattina in aula dove si discuteva di variazioni di bilancio, strumento delicato per le sorti della Sicilia, preferendo piuttosto andare a fare passerella insieme ai suoi assessori per tracciare il bilancio di un anno del suo governo”. lo ha detto il parlamentare regionale del PD Nello Dipasquale, intervenendo oggi in aula.
“Credo – aggiunge Dipasquale- che sia stato assolutamente inopportuno e irrispettoso nei confronti dei siciliani soprattutto perché sono stati tagliati cinque milioni per le fasce più deboli, che avevamo previsto inserendo un emendamento nell’ultima finanziaria. Proprio per questo -conclude Di Pasquale- il presidente dovrebbe chiedere scusa ai siciliani, se non ha il buon senso di farlo, lo faccio io a nome suo”.

Palermo, 7 dicembre 2018

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *