5 MILIONI PER IL LIBERO CONSORZIO DI RAGUSA; 930 MILA PER ISPICA: FIRMATI I DECRETI

L’ARS APPROVA LA SOSPENSIONE DELLE CARTELLE DEI CONSORZI DI BONIFICA E 300MILA EURO PER IL CORFILAC
dicembre 1, 2016
PROROGATI I CONTRATTI LSU IN SANITÀ. SI RISCHIAVA IL LICENZIAMENTO
dicembre 16, 2016

5

E’ stato firmato alle 17.30 di questo pomeriggio, dall’Assessore alle Autonomie Locali Luisa Lanteri, il decreto di ripartizione delle risorse previste nell’assestamento di bilancio. Oltre 5milioni e 200mila euro andranno al Libero Consorzio di Ragusa scongiurando per l’ex Provincia il pericolo del dissesto che si prefigurava.
L’atto mette in sicurezza le rate dei mutui e gli emolumenti per i dipendenti dell’Ente di viale del Fante. Certo, il Libero Consorzio dei Comuni di Ragusa si trovava in una condizione migliore rispetto ad altre realtà, se si considera che il Libero Consorzio di Siracusa, i cui lavoratori non ricevevano lo stipendio da oltre sette mesi, invece, riceverà 15milioni di euro.
Il pericolo per la provincia iblea, dunque, è stato definitivamente scongiurato e non si può che esprime grande soddisfazione per un lavoro iniziato in Commissione Bilancio e finalmente arrivato a termine.
Nello stesso pomeriggio, inoltre, è stato firmato anche il decreto che trasferisce alla città di Ispica 930mila euro per i dipendenti in esubero.
Solo pochi minuti fa, alle 18.30, l’assessore all’Economia Alessandro Baccei, invece, ha controfirmato i provvedimenti che sono quindi esecutivi.

Palermo, 14 dicembre 2016

On, Nello Dipasquale
Vice presidente Commissione Bilancio ARS

1

2

3

4

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *