AGGIUDICATI I LAVORI PER LA VALORIZZAZIONE DI CAVA D’ISPICA. On. Dipasquale: “Un traguardo che si aggiunge ai precedenti”

IL SOTTOSEGRETARIO FARAONE A RAGUSA
marzo 4, 2017
L’OSPEDALE MAGGIORE DI MODICA CLASSIFICATO COME ‘SPOKE’
marzo 8, 2017

cava ispica

“La Soprintendenza ai Beni Culturali di Ragusa ha aggiudicato in via definitiva il lavori di realizzazione e ripristino dei sentieri del Parco di Cava d’Ispica, valorizzazione del sito e restauro della necropoli di Baravitalla, per un totale di oltre 635mila euro più IVA, al netto degli oneri per la sicurezza non soggetti a ribasso, su un investimento da un milione e 154mila euro”. Ne dà notizia il parlamentare regionale del Partito Democratico, on. Nello Dipasquale che aggiunge: “Si tratterà di un intervento che è possibile avviare grazie a delle risorse che erano rimaste bloccate e che si è riusciti a recuperare con un lavoro intenso iniziato nel 2013, quando l’assessore regionale competente era Mariarita Sgarlata”.
“In quel periodo – aggiunge Dipasquale – si riuscì a catalizzare l’attenzione sulle aree archeologiche della provincia di Ragusa e da allora a oggi, la Soprintendenza iblea risulta la prima di Sicilia ad avere tutti i progetti Pon o Poin in fase di aggiudicazione oppure già avviati. Basti pensare ai lavori per il Convento del Gesù a Ragusa Ibla, ai fondi per l’area del museo archeologico di Kamarina, quelli per Parco Forza, arrivando a un totale di circa 14 milioni di investimenti”.
“Sono soddisfatto della quantità di traguardi che la nostra provincia sta raggiungendo sotto questo aspetto – conclude – perché si è messa a frutto una collaborazione proficua con la Soprintendenza che sta consentendo di recuperare somme e avviare cantieri che, oltre a restituire una migliore fruizione dei beni culturali, immettono nel tessuto economico del territorio denaro che si traduce in lavoro”.

Ragusa, 5 marzo 2017

On. Nello Dipasquale
Parlamentare regionale PD

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *