L’ARS APPROVA LA SOSPENSIONE DELLE CARTELLE DEI CONSORZI DI BONIFICA E 300MILA EURO PER IL CORFILAC

UN MILIONE E MEZZO PER L’AEROPORTO DI COMISO
novembre 30, 2016
5 MILIONI PER IL LIBERO CONSORZIO DI RAGUSA; 930 MILA PER ISPICA: FIRMATI I DECRETI
dicembre 14, 2016

Sala D'Ercole

Approvato dall’Assemblea Regionale Siciliana un emendamento alla manovra di assestamento di Bilancio con il quale vengono sospesi i ruoli emessi dai Consorzi di Bonifica per gli anni 2014 e 2015, fino al 30 aprile 2017.
A darne notizia, congiuntamente, gli on.li Giuseppe Digiacomo e Nello Dipasquale, parlamentari regionali del Partito Democratico.
“Si tratta dell’emendamento all’art. 12 dell’assestamento – spiegano Dipasquale e Digiacomo– emendamento che già in Commissione Bilancio era stato oggetto di battaglia da parte nostra. Più volte, nel corso delle sedute della Commissione II, prima del voto, c’è stato un confronto con il Governo, anche acceso, sulla sospensione dei ruoli e, alla fine, si è proceduto con un emendamento presentato insieme ad altri parlamentari. In seguito è stato necessario presentarne una serie, con le dovute coperture finanziarie, in grado di consentire il funzionamento del primo. Alla fine il Governo si è convinto della bontà della nostra azione e ha fatto proprio il testo, inserendolo nell’assestamento, presentandolo all’Aula che lo ha approvato”.
“Questa norma – spiegano ancora i due parlamentari – mette gli agricoltori e gli allevatori siciliani nelle condizioni di vedere sospese le cartelle a loro carico e che creavano non poche difficoltà alle loro aziende. Insieme alle ulteriori determinazioni che verranno assunte dall’Assessorato all’Agricoltura, si permetterà quindi agli enti di bonifica siciliani di sospendere in quota parte la riscossione dei ruoli emessi per gli anni 2014 e 2015. Inoltre – concludono – si afferma un importante principio: il peso delle criticità finanziarie dei Consorzi non può gravare totalmente sulla proprietà privata consorziata, e cioè agricoltori e allevatori”.

Nella seduta odierna dell’Ars, inoltre, nell’ambito della manovra di assestamento di Bilancio, sono state approvate le risorse per il Corfilac di Ragusa, per un totale di 300mila euro.

Palermo, 1 dicembre 2016

on. Nello Dipasquale
Parlamentare regionale PD

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *