Video

 


CatturaLui è Giovanni, il “papà degli allevatori siciliani”. A Santa Croce Camerina (Rg) visitiamo la sua azienda, la più importante realtà produttiva di allevamento e di macellazione di bovini della Sicilia. Oltre 15 mila capi macellati ogni anno ed esportati in tutta Europa. E poi una scommessa, “Scelta Iblea”, una filiera certificata con bovini 100% siciliani. Lo ascoltiamo, difende la carne siciliana, la sua qualità, difende gli allevatori locali e la sua sfida è anche la nostra.