Coronavirus, on. Dipasquale (PD): “Rientro in Sicilia diritto costituzionale”

Coronavirus: Musumeci la smetta di limitare ingiustamente le libertà dei siciliani.
maggio 3, 2020
Musumeci più restrittivo di Conte, senza alcun motivo.
maggio 5, 2020

🔴 Blocco dei rientri in Sicilia, forse Musumeci ha capito
grazie a chi ha promosso e a chi ha firmato la petizione 🔴

Coronavirus, on. Dipasquale (PD): “Rientro in Sicilia diritto costituzionale”

“Abbiamo letto la risposta che l’assessore Razza ha dato al Partito Democratico in merito alla questione che sabato all’ARS, durante la discussione sulla Finanziaria, avevo sollevato in merito ai rientri in Sicilia dei nostri concittadini che per motivi di studio o lavoro si trovano fuorisede. Pare che il Governo regionale abbia capito che non si può impedire ai siciliani di tornare a casa propria perché si tratterebbe di una grave violazione delle libertà costituzionali e questa scelta sarebbe stata oggetto di una corposa azione legale collettiva. Razza ha annunciato provvedimenti rapidi e siamo fiduciosi che così sarà evitandoci di preparare azioni a tutela dei diritti dei siciliani”. Lo dichiara l’on. Nello Dipasquale, parlamentare regionale del PD, commentando le dichiarazioni dell’ass. Razza sul tema del rientro nell’isola dei siciliani fuorisede.

Comments are closed.