Intervento ARS 16 aprile 2020